Crescita Personale e vita VERA…Poche chiacchiere!!!

justitia-421805_960_720

Ciao, rieccomi qui, oggi, con qualcosa di importante da scrivere.

La mia mattinata è iniziata con il dedicarmi un pò alla giurisprudenza, ai diritti, ai problemi sociali.

Non so se altri miei colleghi dottori in legge, amano fare la stessa cosa, io si e molto.

Non c’è cosa più difficile che quella di applicare tutte le cose belle che conosco nel quotidiano, non staccandomi mai dalla realtà e cercando di fare del mio meglio.

Che senso ha “sapere”, se poi non si mette in pratica tutto, quando andiamo a fare le noiosissime commissioni, o addirittura quando subiamo un torto atroce?

Non ti nego che spesso mi capita, durante qualche sessione, di offrire la mia consulenza legale, e perché no? Fa parte del bene dei miei clienti. In fondo, sono stata nei tribunali, conosco la legge, e mi sembra doveroso orientare una persona che si fida di me, se fare una scelta o meno.

Faccio domande, e in base a quelle decide da sola, ma sono sempre io che gli mostro le potenziali conseguenze. Meglio lavorare su se stessi o scegliere un giudizio breve, che impiantare una causa di 15 anni spendendo inutilmente una fortuna. Poi, dipende sempre dal caso.

Per me, fare il Coach significa considerare DOVE vive il mio cliente e COME VIVE nel suo ambiente.

Che gli dico a fare “YES WE CAN” se quando esce di casa nel suo quartiere, rischia di essere picchiato dalla microdelinquenza in un luogo senza tutela?

Che consulente neurolinguistico o allenatore di vita sarei se non “ comprendo” in che paese viviamo, e che realtà ci circonda?

Questo non significa che gli obiettivi non possono raggiungersi, ma INDUBBIAMENTE  le STRATEGIE da applicare in italia, sono diverse da quelle di LOS ANGELES, non credi ???

L’ambiente CONTA, ragazzi, tantissimo.

Smettete di pensare che se qualcosa non la riuscite a fare è solo perché è colpa vostra.

Guardatevi intorno e cercate di capire cose è nel VOSTRO CONTROLLO da cosa NON LO E’!!!

C’è un frase molto vera che dice “ Non puoi accorgerti di essere un’aquila se hai sempre vissuto in mezzo ai polli” , come è anche vero che se sono consapevole di esserlo, devo trovare il modo di volare ALLONTANADOMI dai polli.

Spiccare il volo chiusi  in un pollaio non ha alcun senso, credo che genererebbe  depressione, frustrazione e l’abbandono di quella nobile intenzione.

A meno che cambio pelle, e faccio la valigia.

E se non potessi partire per qualsiasi ragione? Dovrò pure trovare il modo per sopperire alla mia situazione!!! Bene, qui inizia il Coaching VERO.

Per tale ragione, io mi occuperò sempre di problemi sociali, di violenza, di leggi sbagliate, di costituzioni vilipendiate, di diritti negati.

E lo sai perché ?

Perché fanno parte della “persona”, della sua vita, del suo quotidiano, del non poter fare la spesa, della paura di essere inseguito da un balordo, o di quei sogni che vuole realizzare ma nel suo ambiente è troppo complicato riuscirci.

Mi occuperò sempre delle cose che nel nostro paese “non funzionano”, perché i miei clienti me le raccontano, alcuni ne sono rimasti danneggiati sia economicamente che umanamente.

A onor di ciò, anche se non eseguo più la mia attività forense in modo formale, nel mio cuore avrò sempre quell’equilibrio giuridico equo che mi ha insegnato il RISPETTO per me stessa, per gli altri, per la vita, per la LIBERTA’.

Il senso civico, e il mio interesse per chi ha subìto un danno, verrànno sempre prima di una tecnica.

Prima l’anima, e poi costruiamo insieme una via di uscita.

Poche chiacchiere, con la vita delle persone non si scherza.

Buona giornata 🙂

Se ti è piaciuto il mio articolo, condividilo se ti va 🙂

Giusy

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.