A tutte le donne maltrattate, nel corpo e nell’anima.

Donna, voglio restituirti ogni petalo perduto, affinché tu possa ricomporre l’anima devastata.

Voglio ricostruire la luce che hai perso negli occhi e nel cuore, oscurata dal buio della violenza.

Voglio consegnarti tra le mani la giustizia e l’amore che meriti, perché questo era il tuo sogno di bambina.

Voglio raccogliere le tue lacrime per trasformarle nei brillanti che non hai mai ricevuto.

Voglio sollevare le tue ginocchia piegate in terra per la paura , e aiutarti ad alzare la testa per guardare il cielo da cui provieni.

Voglio disarmare la brutalità che ti ha spenta per sempre per consegnarti la luce di Dio nel corpo e nell’anima.

Voglio resuscitare quel corpo dolente che cammina solo per sopravvivenza all’ infamità degli incapaci.

Voglio restituirti alla vita, con tutta quella forza che posso, perché sono una Donna come te.

Tutte insieme possiamo, una accanto all’altra, abbracciate in una cordata immensa contro il male della Terra.

Si, noi possiamo, unite siamo più forti.

Sono con TE

Giusy Vaccina

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.